Edizione 2018


TRATTAMENTI PERCUTANEO NELLA PATOLOGIA TIROIDEA:

stato dell'arte e prospettive future

   2 febbraio 2018

   Centro Congressi Stelline Sala Porta - Milano

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

RAZIONALE

La maggior parte dei pazienti con patologia nodulare tiroidea benigna sintomatica viene ancora sottoposta a trattamento chirurgico, con conseguente impatto sulla funzionalità tiroidea e sulla qualità di vita del paziente. In questo ambito i trattamenti percutanei rappresentano una sicura ed efficace alternativa minimamente invasiva, consentendo di ottenere quasi sempre la risoluzione del problema clinico e, quindi, modificando la storia naturale della malattia.
Nella patologia tiroidea maligna, le terapie ablative percutanee sono state applicate con successo nelle recidive di malattia dopo tiroidectomia nei pazienti non candidabili a chirurgia, o che rifiutavano l’intervento. In casistiche ancora molto limitate, i trattamenti percutanei iniziano ad essere proposti come possibile opzione terapeutica nei micro-carcinomi papillari.

Durante questo congresso verranno presentate le metodiche più utilizzate per il trattamento percutaneo mininvasivo della patologia tiroidea, con particolare attenzione alle indicazioni, ai risultati riportati in letteratura ed alle possibili applicazioni future, sia nell’ambito della patologia benigna che nell’ambito della patologia maligna.

PROGRAMMA
09.30-10.00 Registrazione Partecipanti

10.00-10.10 Introduzione di Giovanni Mauri

Patologia tiroidea benigna

Moderatori: R.Garberoglio - D. Barbaro

10.10-10.30 Epidemiologia e clinica della patologia nodulare benigna della tiroide         
                      A. Lania

10.30-10.50 La diagnostica ecografica nei noduli tiroidei: i criteri TIRADS                    
                      T. Rago

10.50-11.10 Diagnostica avanzata dei noduli tiroidei: CEUS e elastosonografia              
                      V. Cantisani

11.10-11.30 Chirurgia nella patologia benigna: tecnica e risultati                                     
                      G. Achille

11.30-11.50 LETTURA MAGISTRALE

                    Ecografia interventistica della tiroide: dall’agoaspirato a…                           
                    L. Solbiati

11.50-12.10 Trattamento percutaneo della patologia benigna: tecnica laser                      
                       G. Gambelunghe

12.10-12.30 Trattamento percutaneo della patologia benigna: tecnica a radiofrequenza   
                      R. Cesareo

12.30 -12.50 Trattamento percutaneo della patologia benigna: risultati clinici                  
                       G. Mauri

12.50-13.10 Trattamento percutaneo della patologia benigna: i noduli iperfunzionanti    
                      F. Stacul

13.10-14.30 Lunch

Patologia tiroidea maligna

Moderatori: E. Papini – C. Pacella

14.30-14.50 Epidemiologia e clinica della patologia maligna della tiroide                                    
                      L. Fugazzola

14.50-15.10 Gli istotipi dei tumori tiroidei e il tumore noninvasivo (NIFTP)                                
                      A. Crescenzi

15.10-15.30 La chirurgia nel tumore primitivo e nelle recidive di tumore della tiroide              
                      G. Giugliano

15.30-15.50 Trattamento percutaneo della patologia maligna: PEI                                                
                       B. Raggiunti

15.50 - 16.10 Trattamento percutaneo della patologia maligna: ablazione laser                        
                      G. Mauri

16.10-16.30 Trattamento percutaneo della patologia maligna: ablazione con radiofrequenza       
                       M. De Andrea       

16.30-16.50 LETTURA MAGISTRALE

                    I trattamenti percutanei possono essere la via per compensare la sovradiagnosi?
                    F. Sardanelli 

16.50-17.10 Take Home Messages                                                                                                      
                     E. Papini

17.10-17.30 Discussione e Conclusione