Edizione 2019


TRATTAMENTI PERCUTANEO NELLA PATOLOGIA TIROIDEA:

stato dell'arte e prospettive future

   7-8 febbraio 2019

   Centro Congressi Stelline Sala Porta - Milano

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

RAZIONALE

La maggior parte dei pazienti con patologia nodulare tiroidea benigna sintomatica viene ancora sottoposta a trattamento chirurgico, con conseguente impatto sulla funzionalità tiroidea e sulla qualità di vita del paziente. In questo ambito i trattamenti percutanei rappresentano una sicura ed efficace alternativa minimamente invasiva, consentendo di ottenere quasi sempre la risoluzione del problema clinico e, quindi, modificando la storia naturale della malattia.

Nella patologia tiroidea maligna, le terapie ablative percutanee sono state applicate con successo nelle recidive di malattia dopo tiroidectomia nei pazienti non candidabili a chirurgia, o che rifiutavano l’intervento. In casistiche ancora molto limitate, i trattamenti percutanei iniziano ad essere proposti come possibile opzione terapeutica nei micro-carcinomi papillari.

Durante questo congresso verranno presentate le metodiche più utilizzate per il trattamento percutaneo mininvasivo della patologia tiroidea, con particolare attenzione alle indicazioni, ai risultati riportati in letteratura ed alle possibili applicazioni future, sia nell’ambito della patologia benigna che nell’ambito della patologia maligna.

Nella giornata di giovedì 7 febbraio i partecipanti potranno simulare un trattamento con l’assistenza di un tutor della Faculty. Il corso sarà organizzato per offrire ai partecipanti la possibilità di approcciare le diverse metodiche di trattamento con l’opportunità di effettuare simulazioni su speciali fantocci. 

GIOVEDÌ 7 FEBBRAIO (Sessione non accreditata ECM)

CORSO TEORICO-PRATICO SULLE TECNICHE DI TRATTAMENTO MINI-INVASIVE  DELLA TIROIDE

Il corso è dedicato ad un numero limitato di partecipanti e strutturato per offrire ai partecipanti la possibilità di approcciare le diverse metodiche di trattamento con l’opportunità di effettuare simulazioni su speciali fantocci sotto la supervisione di un tutor della Faculty.

Saro presenti diverse postazioni focalizzate su:

• Agoaspirato e biopsia tiroidea con guida ecografica
• Termoablazione Laser con guida ecografica
• Termoablazione con Radiofrequenza con guida ecografica

Tutors: Maurilio De Andrea/Stefano Borgato
Stefano Spiezia/Valerio Pasqualini
Fulvio Stacul/Luigi Solbiati/Tiziana Ierace
Giovanni Gambelunghe
Paolo Della Vigna/Daniele Maiettini

PROGRAMMA:

13.30                     Registrazione Partecipanti
14.00 - 14.30        Introduzione del corso
14.30 - 18.30        gruppi di lavoro individuali organizzati in 5 postazioni separate, focalizzati alle tecniche interventistiche ecoguidate sulla tiroide


VENERDÌ 8 FEBBRAIO (Sessione accreditata ECM)
CONGRESSO MIT 2019: VERSO UNA SEMPRE MINORE INVASIVITÀ DEI TRATTAMENTI

PROGRAMMA:

08.30 Registrazione Partecipanti

Indicazioni ai trattamenti mini-invasivi nella patologia benigna: solo una “alternativa” alla chirurgia?
Moderatori: Livio Luzi - Gaetano Achille - Claudio Pacella

09.00 - 09.20        I noduli della tiroide. Il problema clinico nel 2019- Luca Persani
09.20 - 09.40        Il trattamento chirurgico “mini-invasivo” - Stefano Spiezia
09.40 - 10.00        L’evidenza sui MIT ad oggi - Roberto Negro
10.00 - 10.15        Cosa dicono i pazienti? - Dominique Van Doorne

10.15 - 10.45 Tavola rotonda: vantaggi e limiti dei trattamenti percutanei: siamo pronti per proporre i MIT come prima scelta terapeutica?
Moderatore: Enrico Papini
Discussants: Giovanni Mauri - Stefano Spiezia - Roberto Negro - Dominique Van Doorne


Il nodulo tiroideo iperfunzionante
Moderatori: Roberto Garberoglio - Fulvio Stacul - Bruno Raggiunti

11.15 - 11.30        Il problema clinico - Daniele Barbaro
11.30 - 11.45        La terapia con radioiodio - Arturo Chiti
11.45 - 12.00        MIT: evidenze della letteratura - Roberto Cesareo
12.00 - 1215         Risultati dello studio retrospettivo multicentrico del Gruppo MIT - Giovanni Gambelunghe
12.15 - 12.30 Discussione

Focus point
Moderatori: Franco Orsi - Giovanni Mauri
12.30 - 12.45 Come valutare la risposta: quale ruolo per la CEUS? - Franco Orsi
12.45 - 13.00 Quanto sono realmente applicati i criteri TI-RADS? - Luca Sconfienza

Il tumore della tiroide
Moderatori: Rinaldo Guglielmi - Luca Cozzaglio - Anna Crescenzi
14.00 -14.15 Il problema clinico: update sui microcarcinomi - Laura Fugazzola
14.15 -14.30 La chirurgia nei tumori tiroidei: quanto si può ridurre l’invasività? - Gioacchino Giuliano
14.30 -14.45 La terapia con radioiodio - Ettore Seregni
14.45 -15.00 Quali evidenze sui MIT? - Giovanni Mauri

15.00 -15.30 Tavola rotonda: quando proporre i MIT nei tumori della tiroide?
Proposta di un registro nazionale sui MIT nei microcarcinomi tiroidei
Moderatore: Laura Fugazzola
Discussants: Gioacchino Giuliano - Giovanni Mauri - Ettore Seregni - Pierpaolo Trimboli

Attività del MIT Group: studi in corso e nuove proposte
Moderatori: Francesco Sardanelli - Giovanni Mauri

15.30 -15.45 Presentazione del documento “Image-guided Thyroid Ablations: Proposal for Standardization of Terminology and Reporting Criteria” - Luigi Solbiati
15.45 -16.00 Presentazione del documento di consenso sulle indicazioni del MIT Group - Enrico Papini

16.00 -17.00 Proposte di nuovi studi da parte dei membri del gruppo MIT
Discussant: Roberto Cesareo
Volume reduction and regrowth rates after 5 years from thermal ablation of benign thyroid nodules - Stella Bernardi
Role of double cytological analysis before thyroid nodule ablation - Anna Crescenzi
Systematic review and meta-analysis of image guided thermal ablation of benign thyroid nodules - Pierpaolo Trimboli
17.00 -18.00 Compilazione questionario ECM e chiusura lavori